ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA di:
Verderio (LC) - Merate (LC) - Concorezzo (MB)

GIOCHI PRIMAVERA Monza 12 marzo 2005
ALBUM FOTO »
Ancora successi per la scuola Shotokan Ryu di Verderio Superiore. I giovanissimi hanno contribuito a coronare la scuola di vittorie, con uno stuolo inaspettato di medaglie. I più piccoli karatechi, dai 6 ai 14 anni, hanno partecipato sabato 12 marzo a Monza alla 15° edizione dei Giochi Primavera, che insieme al Trofeo topolino è la più importante competizione riservata agli atleti di quell'età. La formula prevede squadre formate da due o tre coppie di ragazzi, suddivisi in fasce d'età, che si esibiscono nelle gare di kata e di combattimento fondamentale. Eccellente è stato il risultato complessivo della scuola che ha conseguito il terzo posto nella classifica riservata alle società. Ma sono le singole vittorie delle coppie e delle squadre che hanno permesso questo successo. Ecco i risultati ottenuti: per la fascia A, la coppia Cattaneo Paolo e Zucchi Emma ha ottenuto il primo posto, il duo Vesci Simeone e Cogliati Stefano si è classificato al terzo posto, mentre la squadra al completo con anche Ferrini Marco e Occhipinti Malika ha conquistato la medaglia d'oro. La fascia B vede la squadra sul primo gradino del podio, grazie al primo posto della coppia Redaelli Rachele e Battista Martina e al secondo posto di Pisaturo Francesco e Marinoni Stefano. Nella fascia C Zancan Adelchi e Cremonesi Marco hanno ottenuto il primo posto, seguiti a ruota dalla sorella di Adelchi, Zancan Niccola e la sua compagna Gatani Alessia. Il duo Giommarelli Beatrice e Colnaghi Martina si è guadagnato un buon quarto posto, contribuendo al punteggio che ha permesso anche alla squadra composta da queste tre coppie di aggiudicarsi il primo posto. Complimenti anche alle coppie Paraboni Ambra-Bongiolatti Sara, Zucchi Andrea- Cetta Simone e Finazzi Andrea-Cighetti Davide che, pur non avendo conquistato la medaglia hanno dimostrato grande grinta, determinazione e impegno, qualità di cui sicuramente in futuro saranno ripagati. Ringraziamo sempre per tutto questo il M° Colombo, che non si stanca mai di trasmettere il suo bagaglio di conoscenze e di passione ai suoi giovani atleti…Alla prossima vittoria!
ALBUM FOTO »