ASSOCIAZIONE SPORTIVA DILETTANTISTICA di:
Verderio (LC) - Merate (LC) - Concorezzo (MB)

14° Memorial M° Taiji Kase - Formigine 10-11-2018
ALBUM FOTO »

Il 10 novembre si è tenuto, nel palazzetto di Formigine (MO) l'ormai tradizionale stage in memoria del M° Taiji Kase.

Da tutta Italia, tecnici e atleti delle società affiliate alla FIKTA (Federazione Italiana Karate Tradizionale e Arti affini) si sono ritrovati per un intenso pomeriggio di karate. 

La Shotokan Ryu era presente con il suo caposcuola, il M° Severino Colombo, e cinque cinture nere della scuola. 

Il docente è stato il M° Hiroshi Shirai ha condotto la fase di riscaldamento facendo eseguire una serie di tecniche di kumite, in attacco e in difesa. Gli atleti, a coppie, dovevano studiare le sequenze ricercando l'appoggio, la correttezza della posizione e l'efficacia dei colpi.    

Dopo il saluto si è ripreso l'allenamento a coppie, incentrato sullo studio dell'happò bunkai (bunkai nelle otto direzioni) del primo kata Heian (Heian Shodan).

"Happò bunkai deve essere studiato bene, perché perfeziona aspetti che il kata non possiede" - dice il M° Shirai - "L'esecuzione dell'happò bunkai ha come scopo la ricerca dell'efficacia, in tutte le direzioni".

Il M° Dario Marchini e il suo allievo hanno poi dimostrato anche l'happò bunkai del quarto kata Heian (Heian Jodan) e quello di un kata superiore, Hangetsu (Mezzaluna).

Mirko Saffiotti, Roberto Mariani, Silvio Campari e Elio Giacobini hanno poi ripreso le sequenze di kumite studiate in precedenza, eseguendole con forza e velocità mantenendo vivo lo zanshin anche oltre la fine delle tecniche.

Lo stage si è chiuso con l'abbraccio del M° Shirai alla figlia maggiore del M° Kase, visibilmente turbata dal dolore per la recente perdita della madre e della sorella minore. 

L'applauso commosso dei presenti si è esteso a tutta la famiglia del M° Kase, il cui ricordo ha condotto tutti i numerosi partecipanti allo stage in questa accogliente città.

ALBUM FOTO »